5 APPS PER CREARE VIDEO

[Voti: 0    Media Voto: 0/5]

Nel caso non ve ne foste accorti….. I video sono ovunque!

Sia che si tratti di registrare video per YouTube, o per uso individuale o commerciale, l’editor video utilizzato può avere un effetto significativo. Secondo uno studio, circa il 70% delle aziende afferma che le vendite sono aumentate grazie all’incorporazione di contenuti video; e, con l’85% dei clienti che si affidano maggiormente ai video per prendere decisioni di acquisto, le aziende devono ora concentrarsi sul soddisfare le mutevoli richieste dei loro clienti, oltre che sul miglioramento dell’immagine del marchio.

apps-para-crear-videos

Mentre la creazione di video desktop e le applicazioni di editing sono più potenti quando si tratta di editing rispetto alle applicazioni mobili; tuttavia, sono più utili quando si tratta di creare una forma più lunga di contenuti per il web o per siti di condivisione video come YouTube, Vimeo, per citarne alcuni.

D’altra parte, per coloro che vogliono registrare, modificare e condividere videoclip dal proprio smartphone mentre viaggiano, con poca o nessuna esperienza, le applicazioni di editing video sarebbero l’opzione migliore.

LE MIGLIORI APPS PER CREARE VIDEO DI QUALITÀ

Ora elenchiamo le migliori applicazioni per creare video di qualità, che non solo faranno risparmiare tempo, ma anche il denaro investito in costose applicazioni desktop, oltre a permettere loro di creare video attraenti sempre e ovunque.

Cominciamo!

  1. APPLICARE LE CLIPS

Lanciato da Apple nel 2017,  Apple Clips è un nome da tenere a mente: permette agli utenti di creare e condividere video divertenti utilizzando testo, combinando clip, grafica, aggiungendo sottotitoli, modificando la timeline e altri effetti.

Una delle sue caratteristiche principali è il Live Titles, che trascrive automaticamente il vostro audio e video su testo sullo schermo. Qui, avete anche la possibilità  di modificare i titoli in diretta per garantire che i testi siano privi di errori.

  • PRO: Veloce e facile da usare.
  • CONTRO: Disponibile solo in iOS.
  1. BOOMERANG

Boomerang di Instagram’s permette agli utenti di scattare una lotteria di foto, che poi si trasforma in una gif animata di 4 secondi in un loop. Come altre applicazioni Instagram indipendenti, è divertente, facile da usare e può evitare che l’account Instagram degli utenti diventi obsoleto.

Per utilizzare Boomerang, gli utenti non sono tenuti ad aprire un account, possono semplicemente registrare e modificare i video e salvarli sul proprio telefono.

Per creare un video, tutto quello che l’utente deve fare è toccare il cerchio per iniziare e l’applicazione scatterà un rapido scatto di 10 foto e le trasformerà in un breve video.

  • PRO: Molto facile da usare e condividere i contenuti. Ispira creatività.
  • CONTRO: È stato creato con un’unica funzione, che crea brevi, divertenti e attraenti videoclip in un loop.
  1. QUIK

Con l’applicazione Quik, gli utenti possono creare video incredibili con pochi tocchi. Tutto quello che dovete fare è selezionare le foto e i video che volete e avete finito, Quik si occupa di creare video fantastici con i migliori ricordi.

Quick permette inoltre agli utenti di personalizzare i video clip, come l’aggiunta di testo, musica, ecc. che possono condividere con gli amici su Instagram o Snapchat.

Quick consente agli utenti di ingrandire, riorganizzare, ritagliare e ruotare foto e videoclip. Possono anche aggiungere un tocco personale ai loro clip aggiungendo sovrapposizioni di testo, diapositive del titolo ed emojis. Quik consente inoltre di velocizzare le sequenze video o di riprodurle su Slo-Mo.

  • PRO: Edizioni video automatizzate al volo.
  • CONTRO: Troppe opzioni da condividere, sia via e-mail, testo o Dropbox, confonde l’utente.
  1. KINEMASTER

Un’altra applicazione di editing video nella parte superiore, l’interfaccia intuitiva di KineMaster la rende l’applicazione di editing video più avanzata su qualsiasi dispositivo, offrendo agli utenti un sacco di opzioni.

Meglio conosciuto per la creazione di video al volo, l’applicazione consente agli utenti di modificare i clip senza soluzione di continuità come i programmi di editing video che girano su desktop.

Con questa applicazione gli utenti possono aggiungere vari effetti e musica personalizzata, così come il testo, tutto in un’unica applicazione.

Inoltre, gli utenti possono anche registrare l’audio da incorporare nel loro video.

D’altra parte, ha un canone mensile di abbonamento di $4,99, che è una categoria superiore rispetto ad altre applicazioni di editing video. Inoltre, gli utenti troveranno una filigrana quando i video vengono esportati.

  • PRO: Un’interfaccia facile da usare per l’editing di video al volo.
  • CONTRO: Il tuo piano pro viene fornito con un abbonamento mensile di $4.99. E ‘disponibile solo per gli utenti Android.
  1. IMOVIE

Per i nuovi utenti nell’editing video, l’applicazione di editing video iMovie è la risposta. Progettato per gli utenti iOS, la sua interfaccia utente semplice e intuitiva, in particolare la sua funzione drag and drop, rende l’editing un processo fluido.

Con iMovie, gli utenti possono importare file video e foto attraverso un disco rigido, e l’applicazione permette loro di modificare clip video e aggiungere musica, titoli, temi, temi, musica e altri strumenti di miglioramento video e filtri come dissolvenze e diapositive.

Consente inoltre agli utenti di stabilizzare i video instabili, tagliare e ruotare i video clip, oltre ad aumentare o diminuire la loro velocità.

  • PRO: Raccomandato per i principianti che vogliono modificare i video sui loro dispositivi iOS: iPhone,  iPad, iPad, iPad Mini e  iPod Touch.
  • CONTRO: Disponibile solo per gli utenti iOS. Non adatto per i professionisti che cercano caratteristiche più avanzate.

 

Esta entrada también está disponible en: Spagnolo, Inglese, Francese